Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Mercoledì 26 Febbraio 2020 |

Sport 20 Settembre 2016

L’Under 17 tiene un tempo poi si arrende alla Slovacchia

I biancazzurrini cedono nella ripresa e incassano 4 gol. Domani c’è la corazzata Spagna

L’Under 17 tiene un tempo poi si arrende alla Slovacchia

SAN MARINO (4-5-1): Colonna; Muccioli (21’ st Santi), Sartini, Togni, Tosi; Francioni (18’ st Babboni), Liverani (11’ st Dolcini), Michelotti, Nanni, Pancotti; Tomassini. A disp.: De Angelis, De Biagi, Della Valle, Mariotti. All.: Magi.

SLOVACCHIA (4-2-3-1): Fojticek; Strachan, Petro, Filipiak, Davidik (27’ st Tvrdy); Krkoska, Kadak; Murcko (15’ st Svetlosak), Potoma, Saxa; Gerebenits. A disp.: Trnovsky, Pisoja, Kovac, Kelemen. All.: Hudec.

ARBITRO: Laforge (Belgio).

RETI: 4’ st Potoma, 9’ st Murcko, 10’ st Gerebenits, 19’ st Saxa.

AMMONITI: Filipiak, Babboni

DUNGANNON - Un’ottima figura nel primo tempo, chiuso 0-0, e una resa abbastanza scontata nella ripresa, quando la Slovacchia segna 4 gol. Ma il debutto dell’Under 17 di Magi nel mini girone di qualificazione agli Europei di categoria non è da buttare.

LATO A Nella prima frazione la Slovacchia è pericolosa e calcia tre volte in porta nel primo quarto di gara ma Colonna è sempre attento. Al 23’ grande chance per i ragazzi di Hudec con Saxa, che da ottima posizione non trova la porta. Prima dell’intervallo arriva anche il primo tiro nello specchio di San Marino: il merito è di Sartini, che sfrutta una punizione di Tosi ma trova Fojticek.

SOFFERENZA Nella ripresa il copione non cambia ed è ancora la Slovacchia a tenere in mano il volante della partita. Ma questa volta la squadra di Hudec è spitata e nel giro di 6 minuti trova addirittura tre reti. Al 4’ ci pensa Potoma a sbloccare il risultato, poi si scatenano Murcko e Gerebenits, che firmano due gol nel giro di 60 secondi. Il secondo tempo dei biancazzurri è durissimo e al 19’ arriva anche il poker, realizzato da Saxa, che non lascia scampo a Colonna. Al 25’ San Marino ottiene un corner ma il colpo di testa di Tomassini, sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, viene parato.

PROGRAMMA I biancazzurrini di Magi torneranno in campo domani pomeriggio, sempre alle ore 16 italiane, nel secondo impegno del girone contro la fortissima Spagna mentre la terza ed ultima gara è in programma sabato 24 contro i padroni di casa dell’Irlanda del Nord (ore 16).

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI