Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Mercoledì 26 Febbraio 2020 |

Sport 17 Settembre 2016

Domagnano, operazione riscatto Fiorita-Tre Fiori incrocio pericoloso

I giallorossi vogliono cancellare il pesante ko incassato in Coppa Titano ma il San Giovanni non starà a guardare

Domagnano, operazione riscatto Fiorita-Tre Fiori incrocio pericoloso

Dopo la parentesi infrasettimanale dedicata alla Coppa Titano, con le gare della prima giornata, oggi pomeriggio torna il campionato con i primi tre anticipi della 2a giornata. Ecco la presentazione affidata a Davide Nicolini, che gioca anche la schedina de "La Serenissima".

SAN GIOVANNI-DOMAGNANO "Credo che il Domagnano parta nettamente favorito sulla squadra di Zonzini. Nonostante ciò bisogna valutare come risponderà la testa dei ragazzi di Protti alla pesantissima sconfitta contro la Folgore in Coppa Titano (6-1, ndr). Quindi potrebbe essere una partita semplice se il Domagnano dovesse sbloccare subito il risultato e scacciare via gli incubi di mercoledì sera, ma potrebbe diventare complicata se la partita dovesse rimanere in parità per molto tempo o se dovesse passare in vantaggio il San Giovanni. Sinceramente credo più nella prima ipotesi e quindi dico che alla fine vincerà il Domagnano".

FIORITA-TRE FIORI "Sicuramente una delle partite storicamente di cartello del campionato. Si scontrano due compagini completamente diverse: una rodata e con meccanismi acquisiti dall’anno precedente e l’altra una squadra nuova che con il tempo potrebbe recitare un ruolo da protagonista in questo girone. Certamente la favorita per me è la Fiorita, però attenzione perchè se Lisi ha registrato a dovere la fase di non possesso questa squadra è in grado di far gol a chiunque e quindi di essere super competitiva con tutti".

CAILUNGO-FOLGORE "Questa, a mio avviso, è la partita più scontata del turno perchè, in questo momento, la Folgore può contare su un organico di una completezza incredibile e può avere delle scelte a partita in corso che nessuna delle altre squadre possiede. Lo dimostra la partita contro il Murata, dove sono entrati nel secondo tempo giocatori di primissimo livello. Il Cailungo da parte sua dovrà giocarsi la partita in maniera accorta anche se do per scontato che il maggior tasso tecnico/tattico faccia saltare il fortino. Quindi, alla fine, per me vincerà la Folgore".

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI