Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
16 Giugno 2019 |

News 15 Aprile 2016

La neo ambasciatrice Albertini ricevuta da Papa Francesco per le credenziali

Si è svolta presso la Santa Sede la cerimonia per l’insediamento ufficiale

La neo ambasciatrice Albertini ricevuta da Papa Francesco per le credenziali

Si è svolta ieri, in Vaticano, la cerimonia di presentazione delle Lettere Credenziali da parte del nuovo Ambasciatore di San Marino presso la Santa Sede (foto prese da Rtv).

Maria Alessandra Albertini, accompagnata dai familiari più stretti, ha incontrato il Santo Padre nella sua Biblioteca privata. Nelle sue mani ha consegnato le Lettere a firma degli Ecc.mi Capitani Reggenti, con le quali la Reggenza manifesta la decisione di accreditare il Rappresentante diplomatico sammarinese, nel desiderio di rafforzare i già ottimi rapporti di amicizia fra i due Paesi e di intensificare la collaborazione attraverso nuove e più ampie convergenze anche nel comune impegno a livello internazionale.

Un’accoglienza paterna e un colloquio intenso sono stati riservati dal Santo Padre all’Ambasciatore, che nell’occasione ha voluto rappresentare l’ammirazione e l’abbraccio fraterno delle Istituzioni e del Popolo sammarinesi al Pontefice per la sua instancabile azione pastorale. Papa Francesco ha avuto parole di elogio per il nostro Paese; si è mostrato particolarmente interessato alla condizione sociale dei giovani sammarinesi, ai quali ha rivolto parole di speranza e fiducia per il futuro. Infine, in prima di congedarsi, il neoambasciatore ha invitato il Santo Padre a salire presto in Repubblica; invito che il Pontefice ha mostrato di prendere in seria considerazione.

STORIA - Dal 1926, anno in cui viene istituita una Legazione sammarinese presso la Santa Sede, a distanza di sessant’anni esatti, il 6 febbraio 1986, le relazioni bilaterali si elevano al livello diplomatico. Nel novembre dello stesso anno viene nominato il I Ambasciatore di San Marino, Giovanni Galassi, che svolgerà il suo incarico per oltre un ventennio. A succedergli, nel febbraio 2008, sarà Sante Canducci e infine, nel periodo aprile 2014 - ottobre 2015, Clelio Galassi. Nella sua seduta del 15 marzo scorso, su proposta del Segretario di Stato agli Affari Esteri, il Congresso di Stato ha nominato Ambasciatore della Repubblica presso la Santa Sede Maria Alessandra Albertini. Il neoambasciatore in Vaticano è un agente diplomatico di carriera dal 1993; dal 1989 esercita la propria attività presso il Dipartimento Affari Esteri e dall’agosto 2014 è Direttore degli Affari Giuridici con il grado di Ministro Plenipotenziario.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI