Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
17 Dicembre 2017 |

Sport 31 Maggio 2016

Questa sera parte la Coppa Campioni. La T&A affronta Fortitudo Bologna

I Titans sono stati sorteggiati nel girone A con la squadra emiliana, Rotterdam e Heidenheim

Questa sera parte la Coppa Campioni. La T&A affronta Fortitudo Bologna

È la Coppa Campioni, né più, né meno. Chiamiamola così, anche se formalmente possiamo darle mille e più aggettivi. Tutto in una settimana, con ritmi ai quali magari il batti e corri italico non è abituato ma che rappresentano l’essenza del baseball. Ecco l’ntervista al manager della T&A Mauro Mazzotti.

Come hai visto la squadra nelle ultime settimane?

«Siamo più quadrati e più opportunisti di prima, abbiamo raddrizzato una classifica non bella e di ritorno dalla Coppa avremo in calendario scontri importanti. Ora però ci concentriamo su questa settimana europea».

In casa San Marino tengono banco gli infortuni…

«Purtroppo sì, perché dai problemi di Imperiali, Santora ed Ermini di qualche settimana fa siamo passati a quelli di Reginato e Chiarini attuali. Per quanto riguarda Reginato, purtroppo l’infortunio occorsogli contro Novara gli impedirà di essere presente. Su Chiarini (polso) invece prenderemo una decisione solo all’ultimo momento».

Come ti pare la formula 2016 di Coppa Campioni?

«Beh, c’è da dire che i gironi sono molto diversi perché Heidenheim è meglio di Regensburg tra le tedesche e Rotterdam è meglio di Amsterdam tra le olandesi. Noi avremo Heidenheim, Rotterdam e la Fortitudo, mi pare un raggruppamento molto più competitivo».

Cosa sarà decisivo questa settimana?

«L’importante è arrivare in semifinale, poi tutto può succedere. Rotterdam è sostanzialmente la nazionale olandese, un grande avversario, Bologna si è ripresa alla grande in campionato e con l’entrata in forma di Cedeno si è sistemata. Heidenheim, infine, ha due pitcher validi come Sommer, mancino, e Roemer, il miglior straniero del loro campionato. In una partita secca sono molto pericolosi».

Il regolamento di Coppa costringe la T&A a scegliere tra gli stranieri presenti nel roster. La T&A lascia fuori Ortega e Colmenares, andando dunque con Quevedo, Camacho e Willy Vasquez. Quale sarà la rotazione dei lanciatori?

«La prima gara, quella con Bologna, per noi conterà già tanto. In quella partita partirà Quevedo, poi nei giorni successivi valuteremo».

SI INIZIA OGGI - Si comincia oggi (ore 19:30) e si finisce sabato 4 giugno con la finale per il titolo europeo. Match in programma tra lo stadio dei Pirati e lo stadio di Serravalle, con Rimini e T&A a giocarsi sempre davanti al pubblico amico, in serata, le prime tre partite.

Nel GIRONE A ci sono T&A San Marino (RSM), Curaçao Neptunus Rotterdam (NED), Fortitudo Bologna (ITA) e Voith Heidenheim Heidekopfe (GER). Nel GIRONE B Rimini, Kotlarka Praga (CZE), Buchbinder Legionaere (GER) e L&D Amsterdam (NED). Le prime due di ogni raggruppamento proseguiranno con sfide incrociate prima/seconda e seconda/prima nelle semifinali di venerdì, poi sabato sera la finale.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI