Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
17 Dicembre 2017 |

Sport 26 Maggio 2016

Tre Penne e Fiorita, tocca a voi: è la tanto attesa notte dello scudetto

Stasera al San Marino Stadium si giocherà l’ultimo atto della stagione che assegna scudetto e preliminari di Champions

Tre Penne e Fiorita, tocca a voi: è la tanto attesa notte dello scudetto

Tutto pronto. Questa sera alle ore 21 al San Marino Stadium va in scena la finale di Campionato sammarinese, la competizione calcistica più ambita a San Marino, la cui vittoria consente la partecipazione ai preliminari di Uefa Champions League.

A contendersi l’ambito trofeo saranno le squadre S.P. Tre Penne di San Marino Città (che ha vinto il campionato nelle stagioni 2011-2012 e 2012-2013) e La Fiorita 1967 di Montegiardino (vincitrice nelle stagioni 1986-1987, 1989-1990, 2013-2014).

Le due formazioni sono sempre state protagoniste negli ultimi anni ma le due compagini non si sono mai ritrovate l’una davanti all’altra e col titolo nel mezzo.

Ieri la conferenza stampa di presentazione. A parlare dell’incontro erano presenti i rispettivi allenatori, Marco Protti e Luigi Bizzotto, e i capitani, Alex Gasperoni e Andy Selva.

Marco Protti non si sbilancia: "Domani (ogg ndr) si affrontano le due squadre che di più hanno meritato in tutta la stagione e che hanno messo in campo qualcosa in più di tutti gli altri". Poi Protti parla di recuperi e può sorridere: "Noi abbiamo recuperato Nicola Chiaruzzi, il resto della squadra sta bene e contiamo di fare una grande finale".

Prende la parola il tecnico Fiorita Luigi Bizzotto: " Penso che domani sera (questa sera ndr) si affronteranno due formazioni entrambe molto forti, con valori in campo importanti, e sono sicuro che trionferà l’equilibro. Sarà della partita Pensalfini, per il resto ho tutti a disposizione".

Poi tocca ai due capitani, Alex Gasperoni: " Il Tre Penne ha fatto grossi sforzi in estate per rinforzarsi dopo una stagione negativa, costruendo una squadra con l’obiettivo di centrare i play off in entrambe le manifestazioni. Speriamo di chiudere la stagione nel miglior modo possibile".

Infine tocca al capitano della Fiorita Andy Selva che sostiene: " Speriamo innanzitutto di vedere un grande spettacolo in campo e sugli spalti. Se siamo arrivati sin qui è solo merito della Società, vincere domani sera (questa sera ndr) sarebbe il coronamento di un’annata straordinaria".

Meno di 24 ore e si va in campo. Il più recedente precedente è nella prima sfida dei play-off, dove a spuntarla fu il Tre Penne grazie a un’autorete di Fraternali e un gran gol di Rispoli. Per La Fiorita aveva segnato Guidi.

Però sarà un’altra battaglia quella di questa sera: perchè si scrive la storia. Dirige Luca Barbeno.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI