Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
17 Dicembre 2017 |

Sport 24 Maggio 2016

Uno spettacolo per 1.500 persone all’affascinante “Giro del Monte”

Matteo Felici ha vinto la gara maschile davanti a Ridolfi. Super Borghini tra le donne

Uno spettacolo per 1.500 persone all’affascinante “Giro del Monte”

Semplicemente uno spettacolo e non solo dal punto di vista sportivo. Perchè in Città, sabato scorso, è successo qualcosa di insolito. Che però ha fatto la storia. La terza edizione del rinnovato "Giro del Monte", infatti, ha raccolto sul Titano il numero record di oltre 1.500 partecipanti. Il corteo di atleti, competitivi e non, è partito sul far della sera per un percorso che è ritornato a essere un classico fra i sammarinesi. Il Giro del Monte 2016 ha visto la partecipazione di amici, famiglie, uomini, donne, bambini, tutti spinti a partecipare da una grande motivazione.

SPETTACOLO Gli organizzatori del Giro del Monte si aspettavano molta gente e così è stato: un fiume di persone dal pomeriggio ha riempito lo Stradone. Ogni partecipante ha dimostrato di credere nell’evento, portando entusiasmo ed originalità nel voler affrontare il percorso. C’erano tutte le condizioni perché l’evento potesse funzionare: bel tempo e la disponibilità di molti volontari, delle forze dell’ordine, dei paramedici e dell’azienda di stato, dei fotografi, dei cameramen e di tutti i partecipanti, atleti e non, desiderosi che ogni cosa funzionasse alla perfezione. I migliori atleti del mezzo fondo di San Marino e della bassa Romagna si sono fatti valere nel circuito di 7 km, la distanza necessaria per fare il giro intero del Monte Titano.

PROTAGONISTI Fra gli uomini, il primo classificato è stato il sammarinese Matteo Felici con un tempo di 23’ 41" , il secondo classificato, sempre sammarinese, è stato Stefano Ridolfi, con 23’ 59" e al terzo posto è arrivato il riminese Enrico Benedetti con un tempo di 24’ 14". Fra le donne abbiamo come prima classificata Fausta Borghini con un tempo di 28’ 28", seconda classificata Federica Facondini con 30’ 40" e al terzo posto Elena Nanu che ha chiuso la sua gara in 31’ 15".

CONTORNO Il Giro del Monte 2016 si è arricchito della Corporate Run, la competizione fra gruppi aziendali sammarinesi in cui a contare erano i primi 3 arrivati di ogni gruppo. Come primo classificato abbiamo il team Odon, il secondo il team Banca Sammarinese di Investimento e sul terzo gradino del podio il team Ciacci Gioielleria. L’evento è stato inserito nella Wellness Week, la settimana di benessere che coinvolge tutta la Romagna, organizzata dalla Wellness Foundation. In cambio i patrocinatori della Wellness Week chiedevano una certa professionalità, cosa che gli organizzatori del Giro del Monte possono dire di aver fatto, data l’alta partecipazione all’evento e le tante risposte positive ricevute dai partecipanti al termine della manifestazione. L’esperienza di quest’anno è di aiuto per rendere ancora più interessante l’edizione che verrà. Prossimo appuntamento il 25 giugno con la Trenino Trail Run, sul tracciato della ferrovia Rimini-San Marino, dalla ex-stazione di Dogana alla ex-stazione di San Marino Città.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI