Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Lunedì 20 Novembre 2017 |

Sport 24 Maggio 2016

Muratori e la pagella della Folgore:Muratori e la pagella della Folgore: “Una stagione appena sufficiente”

Muratori e la pagella della Folgore:Muratori e la pagella della Folgore: “Una stagione appena sufficiente”

Zero titoli non sarebbe corretto, perchè un trofeo (la Supercoppa) è stato comunque alzato al cielo. Eppure la stagione della Folgore, fuori dalla finale prima in Coppa Titano e poi in campionato, non può certo considerarsi positiva anche se la qualificazione in Europa è comunque arrivata: "In estate parteciperemo ai prelimninari di Europa League - spiega Gabriele Muratori, direttore sportivo della Folgore - quindi l’obiettivo minimo, che era quello di continuare a giocare in Europa, lo abbiamo centrato. Però io non sono affatto soddisfatto di questa stagione, ci mancherebbe. Ci saremmo aspettati tutti di giocare almeno una finale e di vincere almeno un trofeo, al netto della Supercoppa. Diciamo che è stata un’annata appena sufficiente, ecco".

RIMPIANTO Provando a riavvolgere il film della lunghissima stagione, la partenza ad handicap in campionato ha sicuramente inciso sul rendimento dei campioni di San Marino, che però sono arrivati comunque carichi alla fase finale di entrambe le competizioni, dove sono usciti per mano del Tre Penne e della Fiorita. "Ma il rimpianto più grande - continua Muratori - ce l’ho per la prima semifinale di campionato contro il Tre Penne. Quella sera avremmo meritato di vincere e invece siamo usciti ai rigori. Se dovessimo rigiocare una gara, vorrei rigiocare proprio quella mentre in Coppa Titano il verdetto poteva anche starci, perchè la sfida era stata molto più equilibrata". Nella testa del direttore sportivo della Folgore c’è un altro rimpianto: "Contro la Fiorita non ci è stato fischiato un evidente rigore sull’1-1, che avrebbe potuto cambiare la partita. Peccato, anche se la Fiorita non ha rubato nulla e ha meritato di arrivare fino in fondo. A noi, invece, è mancata un po’ di concentrazione nei momenti cruciali delle partite più importanti, ma faccio comunque i complimenti a squadra e staff: tutti hanno dato il massimo. Ma allo stesso tempo, se non abbiamo vinto nulla, la responsabilità va equamente divisa tra dirigenti, giocatori e staff tecnico perchè nel calcio si vince e si perde tutti assieme".

FUTURO Come si riparte dopo la doppia eliminazione? Così Muratori: "Nicola Berardi è confermato, anche se in Europa League la squadra sarà allenata da Luciano Mularoni, un allenatore molto simile a Nicola che può seguire il nostro progetto. In estate faremo qualche cambiamento: nessuna rivoluzione ma una rinfrescata alla rosa, con 5-6 volti nuovi anche perchè torneranno alla base diversi giovani. In più ritroveremo un giocatore importante come Nucci, che quest’anno non abbiamo mai avuto".

Già pronti due colpi: arrivano Angelini e Bezzi

La Folgore sta già pensando alla prossima stagione, che scatterà con il primo turno preliminare di Europa League. Per quell’occasione, come prestiti, potrà contare su Traini e Quintavalla, confermato per l’Europa ma in stand-by per il prossimo campionato. Se ne andranno, invece, Valeriani (all’estero per lavoro) e Domeniconi (torna alla Sammaurese) mentre i primi due acquisti saranno il centrocampista Luca Bezzi, proveniente dalla Marignanese, e l’attaccante Michael Angelini (Savignanese).

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI