Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Martedì 19 Novembre 2019 |

News 05 Marzo 2016

Partito socialista, salta l’assemblea generale prevista il 12 marzo: si prepara il congresso

In direzione le dimissioni di Fabbri e Andreoli. Chiesto ai Reggenti di anticipare il prossimo Consiglio per discuterne

Partito socialista, salta l’assemblea generale prevista il 12 marzo: si prepara il congresso

Le dimissioni annunciate da Paride Andreoli, nonché quelle di Rossano Fabbri da membro del Consiglio Grande e Generale, sono state trattate ieri dalla direzione del partito Socialista, tra gli ordini del giorno presentati dal presidente del gruppo consiliare Alessandro Mancini per conto del comitato di segreteria. Oltre a questi punti, la direzione del partito ha discusso anche sugli sviluppi riguardanti lo svolgimento dell’assemblea congressuale già programmata per il 12 marzo e dell’attuale momento politico, nonché delle difficoltà che gravitano attorno al Paese.

Per quanto riguarda le dimissioni del consigliere Fabbri, i membri della direzione, dopo avere ascoltatoattentamente le motivazioni che hanno portato a tale decisione, esprimendo piena comprensione per tale scelta. Per quanto riguarda invece quelle annunciate da Paride Andreoli, lo stesso ha ribadito ai membri della direzione i contenuti già espressi nel comunicato stampa inviato nei giorni scorsi, ribadendo che nella prossima sessione del Consiglio Grande e Generale illustrerà le motivazioni di tale decisione. Il capogruppo Mancini ha altresì, riferito in merito all’incontro con i Capitani Reggenti, ai quali "è stato richiesto di poter anticipare la sessione del Consiglio di marzo, per trattare a tempo debito le preannunciate dimissioni del consigliere Andreoli, considerate le gravi motivazioni addotte".

Non si farà, invece, l’assemblea prevista per il 12 marzo. Si è deciso così martedì sera nella riunione, su proposta del comitato di segreteria, prevedendo comunque "nel frattempo un ampio dibattito interno per la preparazione di un Congresso generale del partito": Il comitato ha poi riferito dell’andamento dei lavori dei vari gruppi programmatici del Tavolo riformista.

La direzione del Ps infine "rimarca la propria preoccupazione per il delicato momento che sta attraversando la Repubblica, segnato dall’inefficace e insufficiente azione del governo, che sta dimostrando tutta la sua fragilità e debolezza programmatica, economica, politica ed istituzionale. A tal proposito - conclude - il partito Socialista continuerà a far sentire la sua voce ed a portare avanti con determinazione ogni azione utile, per dare tangibili risposte ai cittadini, i quali hanno la necessità di un concreto progetto di sviluppo del Paese.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI