Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Venerdì 20 Ottobre 2017 |

Sport 13 Maggio 2016

Mascetti è orgoglioso della sua Titan Services: “Siamo stati encomiabili”

Mascetti è orgoglioso della sua Titan Services: “Siamo stati encomiabili”

"Non posso davvero rimproverare niente ai miei ragazzi. Dal punto di vista dell’impegno e della motivazione sono stati encomiabili". Parole e musica di Stefano Mascetti, il tecnico di una Titan Services uscita sconfitta mercoledì sera dalla sfida contro la Kerakoll Sassuolo, nella penultima giornata della poule promozione che ha consegnato la B2 agli emiliani: "Abbiamo affrontato una squadra che fa tutto bene in battuta, in attacco, in difesa, a ricezione e a muro. Una squadra già quasi a posto per disputare la serie B e che in questo momento ci è superiore. Dispiace solo non essercela potuta giocare con tutti gli effettivi al 100 per cento. A parte l’assenza di Lazzarini per via dei problemi alla schiena, Matteo Zonzini ha giocato con una spalla in disordine e Tabarini è rientrato da troppo poco per avere un buon ritmo partita".

LA GARA La sfida fra sammarinesi ed emiliani è stata vinta con merito dagli ospiti. Solo nel primo parziale la Titan Services è stata superiore, giocando un set praticamente perfetto. La musica cambia dal secondo parziale. Sassuolo parte con qualche fallo ed errore di troppo (4/1) ma poi comincia a murare con grande continuità gli attacchi della Titan Services che perde progressivamente di lucidità. I titani faticano a passare sia dalle bande che dal centro e gli ospiti cominciano a mettere in mostra anche una difesa davvero reattiva. Mascetti prova ad alternare i palleggiatori Rondelli e Gamboni ma senza risultati apprezzabili. Il terzo set è, nella sostanza, un monologo degli ospiti con il muro del Sassuolo che continua a fare danni. Il quarto set è più equilibrato con le squadre sempre a contatto fino al 19 pari quando gli ospiti piazzano un break di 3 a 0 che chiude virtualmente set e partita.

IL PROGRAMMA Questa sera la squadra di Mascetti tornerà in campo a Spezzano per una gara inutile ai fini della classifica. Saranno i modenesi, già matematicamente primi, a salire direttamente in serie B2 mentre i titani dovranno attendere le finaliste uscite dai play off fra seconde, terze e migliori quarte dei gironi della serie C regionale, per continuare a giocarsi le proprie carte.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI