Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
23 Settembre 2018 |

Sport 09 Maggio 2016

Fsgc, una vittoria tira l’altra: “Queste ragazze sono speciali”

Balacich: “In una gara secca poteva succedere di tutto ma abbiamo vinto ancora noi”

Fsgc, una vittoria tira l’altra: “Queste ragazze sono speciali”

E’ proprio vero che, in questi casi, una vittoria tira l’altra. E così la squadra femminile della Federazione, dopo aver centrato la promozione in serie B al termine di un campionato esaltante, ha messo anche la ciliegina sulla torta. Sabato sera, a Molinella, le ragazze di Mirco Balacich hanno completato la doppietta alzando al cielo anche la Coppa Italia regionale. La vittoria contro Parma (2-1) è stata più sofferta ma non meno gustosa di quella ottenuta meno di un mese fa in campionato, che ha regalato la promozione alle sammarinesi: "In una stagione - spiega Balacich - c’è tempo per rimediare e noi, dopo la sconfitta dell’andata contro le emiliane, ce l’abbiamo fatta vincendo il campionato. In una finale, invece, è tutto diverso e basta una piccola sbavatura per rischiare di perdere un trofeo: le ragazze, invece, sono state splendide anche questa volta e hanno vinto con pieno merito". Decisiva la doppietta della scatenata Fulvia Dulbecco, bomber di una formazione che ora verrà accolta anche dai Capitani Reggenti dopo un’annata incredibile: "Abbiamo chiuso una stagione difficile da ripetere ma anche da dimenticare. Sono orgoglioso di quello che hanno fatto queste ragazze straordinarie. Sabato sera non mi preoccupava tanto la forza dell’avversario, quanto l’assenza d gare ufficiali dall’ultima di campionato contro il Forlì. In pratica non giocavamo una partita vera da quasi tre settimane e il rischio di essere appagate o deconcentrate c’era, ma evidentemente anche stavolta abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi e siamo riusciti ad alzare con pieno merito anche questo trofeo. Ci tenevamo a fare la doppietta". Ora è tempo di pensare al futuro e di guardare alla prossima stagione al piano superiore: "Il più, cioè creare le fondamenta, lo abbiamo fatto. Sono convinto che questo gruppo - conclude Balacich - possa ben figurare anche in una categoria superiore. Avremo bisogno solo di qualche piccolo ritocco, ma la base c’è già. Ed è forte".

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI