Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
17 Dicembre 2017 |

News 08 Maggio 2016

Finisce in ospedale un anziano investito sulle strisce pedonali

Al Pronto Soccorso gli è stato riscontrato un trauma cranico e ferite guaribili in 30 giorni Intanto in rete e sui social scoppia la polemica sulla sicurezza stradale

Finisce in ospedale un anziano investito sulle strisce pedonali

Un anziano signore di 79 anni è stato investito mentre attraversava la superstrada sulle strisce pedonali a Domagnano. Erano le 11 e 15 circa e l’uomo si stava recando in un esercizio commerciale. Prima dell’arrivo dell’ambulanza è stato soccorso da alcune persone che hanno assistito all’impatto. L’anziano era un po’ confuso ma cosciente, ha fornito le sue generalità e anche il numero di telefono per avvertire dell’accaduto i suoi famigliari. Per far chiarezza sulla dinamica dell’incidente occorrerà attendere l’esito dei rilievi eseguiti dalla Polizia Civile. Stando ad una prima ricostruzione l’anziano è stato investito da una Panda con targa sammarinese che stava percorrendo la carreggiata discendente in corsia di sorpasso. La signora alla guida non avrebbe visto l’anziano perchè la visuale era ostruita da un’altra auto che si trovava sulla corsia normale. Il ferito è stato trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Stato, dove gli sono state riscontrate feriti guaribili in 30 giorni e un trauma cranico, si legge su Rtv (foto Rtv).

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI