Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
21 Aprile 2019 |

News 28 Aprile 2016

Accordo di associazione con l’Unione Europea, Civico 10 e Sinistra unita pretendono garanzie

Depositato un ordine del giorno in Consiglio per conoscere l’esito della proposta operativa

Accordo di associazione con l’Unione Europea, Civico 10 e Sinistra unita pretendono garanzie

Entro poche settimane, dovrebbe giungere da parte dell’Unione Europea una proposta operativa riguardante la parte istituzionale dell’Accordo di Associazione, che contenga le regole di funzionamento dell’accordo, di recepimento delle direttive e decisioni Ue, di risoluzione delle controversie, di salvaguardia delle specificità dei piccoli Stati e altro ancora.

Pertanto, con un ordine del giorno depositato in Consiglio Grande e Generale, Civico 10 e Sinistra unita chiedono al Congresso di Stato di riferire in Consiglio Grande e Generale sull’esito della proposta di cui alla premessa 2, non appena questa sia pervenuta, attraverso un apposito dibattito al termine del quale deliberare in merito agli aspetti della trattativa attuale e futura sui quali San Marino intende chiedere trattamenti di salvaguardia della propria economia interna, e in particolare sul tema della libera circolazione delle persone, con particolare riferimento ai permessi di lavoro e residenza; sul tema della fiscalità, con particolare riferimento al grado di autonomia rispetto alla scelta dell’imposizione diretta e indiretta; sul tema della libera circolazione delle merci, del possibile superamento del meccanismo del T2 e della gestione autonoma delle dogane; sul tema della libera prestazione dei servizi in territorio, introducendo meccanismi di tutela delle attività sammarinesi specie nei settori strategici e nei monopoli naturali".

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI