Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
22 Luglio 2018 |

Sport 26 Aprile 2016

Coppa Titano, quattro squadre cercano il pass per la finale

Fiorita-Tre Penne è il big-match, Pennarossa favorito contro il sorprendente Fiorentino

Coppa Titano, quattro squadre cercano il pass per la finale

Tempi supplementari o rigori permettendo (che giovedì scorso hanno caratterizzato le sfide dei quarti, tutte tiratissime), questa sera intorno alle 23 sapremo i nomi delle due squadre che domenica 1 maggio si contenderanno la Coppa Titano e un posto in Europa League al San Marino Stadium. Alle ore 21, infatti, scattano le due semifinali che si annunciano ricchissime di contenuti e all’insegna dell’incertezza. A Montecchio (arbitra Daniele D’Adamo) è in programma la sfida tra Fiorita e Tre Penne mentre in contemporanea al "Federico Crescentini" di Fiorentino saranno Pennarossa e Fiorentino (arbitra Marco Avoni) a giocarsi il secondo pass per la finalissima in un’altra gara molto interessante.

FIORITA-TRE PENNE Per il rendimento che le due squadre hanno tenuto quest’anno in campionato, è indiscutibilmente la gara più attesa, visto che si affronteranno le due squadre capaci di stravincere i due gironi e che, dunque, si troveranno di fronte anche nei playoff di campionato il prossimo 10 maggio. Ma quella sarà un’altra storia. Questa sera le squadre di Bizzotto e Marco Protti potranno concentrarsi solo ed esclusivamente su una gara da dentro o fuori che può regalare l’accesso alla finale. E’ una gara da tripla, anche se in questa stagione, nella sfida di intergirone in campionato, la squadra di Città ha battuto nettamente (3-0) quella di Montegiardino.

PENNAROSSA-FIORENTINO Da una parte c’è una squadra ambiziosa, che aveva cominciato male la stagione prima di decollare nel 2016, e dall’altra c’è una squadra sorprendente, che si gioca per la prima volta l’accesso alla finale dopo aver conquistato la qualificazione (storica) alla seconda fase. Ecco, in breve, la sfida tra Pennarossa e Fiorentino. La formazione di Manca parte con i favori del pronostico ma attenzione ai rivali, capaci di sorprendere prima nel girone e poi nei quarti contro la Libertas. Le due squadre, in campionato, si sono affrontate solo nell’intergirone: vinse il Pennarossa, ma con uno 0-1 risicato. Questa sera sarà tutta un’altra storia.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI