Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Martedì 19 Novembre 2019 |

Eventi, News 25 Aprile 2016

“Locomix”, è Merk&Miki il cavaliere Jedi della comicità

Il pubblico del Teatro Titano ha decretato il vincitore del concorso. A Ruben va il Premio della Critica

“Locomix”, è Merk&Miki il cavaliere Jedi della comicità

È Marco di Biase, con lo pseudonimo di "Merk&Miki", a vincere la 16ª edizione di "Locomix", il concorso per comici emergenti organizzato dall’associazione Locomotiva. Il pubblico che ha messo in sold out il Teatro Titano della Città di San Marino ha premiato sabato scorso l’artista emergente di Varese. Il Premio della Critica, invece, è andato a Ruben da Brescia. Per gli altri comici in gara Max Barnabei, Michele Piacenti (Sciock Men), Luca Giardullo, il Duo di Picche, Guglielmo Ubaldi (Ubba) e i Bella Domanda, c’è stata comunque la consolazione degli omaggi rigorosamente made in San Marino, come da tradizione di Locomix, ovvero le piadine offerte da R&M e il vino del Consorzio Vini Tipici di San Marino e soprattutto i numerosi applausi e le sonore risate strappate agli spettatori. Per questa edizione il palco del Titano si è trasformato nel luogo dove sono avvenute le prime "Star Wars" sammarinesi, nella suggestiva ambientazione creata dalle scenografie di Davide Monaldi. I ribelli guidati da un assurdo Liuc (Ettore Mularoni) e dalla sorella Lella (Marina Tamagnini) si sono rifugiati nel piccolo Stato del Titano che il malvagio Darth Fessen (Mauro Granaroli) era deciso a trasformare in un "Polo della Tristezza". Gli otto comici in gara erano gli aspiranti cavalieri Jedi della comicità che avrebbero aiutato Liuc e la Lella a sconfiggere l’Impero.

Di grande effetto la presenza del gruppo di ballo "Salsapassion" che ha arricchito la scena con i personaggi della saga creata da George Lucas.

A questi si sono aggiunti anche i ragazzi dell’associazione "SO66 Lightsaber" che si sono esibiti in simulazioni di battaglie con spade laser.

Il vincitore è stato premiato, come consuetudine per Locomix, con un oggetto "bizzarro" legato al tema. Nella fattispecie si trattava di uno stampo per torta con l’effige di Darth Fenner.

Il trofeo per il vincitore del Premio della Critica, offerto da Artè artigianato artistico sammarinese, era una scultura in pietra di San Marino rappresentante le tre Torri che svettano sul monte Titano

Il pubblico ha ancora una volta apprezzato lo spettacolo nello spettacolo offerto da Locomix, dove alla gara fra i comici, elemento centrale della manifestazione, fa da cornice lo show organizzato dalla Locomotiva.

Nell’ilarità generale suscitata dalla bravura degli otto comici in gara e dalle gag create dai ragazzi della Locomotiva, va sicuramente menzionato il momento dell’ospite Matthias Martelli, che ha proposto i pezzi travolgenti del politicante e del poeta, tratti dal suo spettacolo intitolato "Il mercante di monologhi".

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI