Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
19 Maggio 2019 |

News 24 Aprile 2016

Torre d’Avorio, le segreterie Esteri e Finanze assicurano: “Positive le relazioni con l’Italia”

Torre d’Avorio, le segreterie Esteri e Finanze assicurano: “Positive le relazioni con l’Italia”

"È opportuno che ogni soggetto, che riceve il questionario, si faccia assistere per spiegare tutte le questioni che servono a identificare il centro degli interessi vitali". Questo è il consiglio che dà Piergiorgio Valente, professore alla Scuola Superiore del ministero dell’Economia e delle Finanze italiano, a coloro che sono soggetti ai controlli fiscali nell’ambito dell’indagine "Torre d’Avorio". Valente era uno dei relatori all‘incontro pubblico, organizzato ieri a Domagnano dal Partito democratico cristiano sammarinese per fare chiarezza sui controlli della Guardia di Finanza a cittadini sammarinesi e italiani residenti sul Titano, che ha visto la sala Montelupo gremita. Come Valente, anche il segretario agli Esteri, Pasquale Valentini, ha affrontato la questione parlando ai microfoni di Rtv: "Abbiamo chiesto e trovato condivisione su una necessità che questa situazione, per noi spiacevole, diventi invece l’occasione per quell’approfondimento che dia consistenza a un nuovo corso nelle relazioni e renda più certo il nostro rapporto con l’Italia". Intanto l’altro ieri si è tenuta una riunione tecnica fra le delegazioni sammarinese e italiana in relazione a questa situazione che, specificano le segreterie Esteri e Finanze in una nota congiunta, "interessa esclusivamente un periodo storico con caratteristiche non paragonabili con quelle delle attuali relazioni fra San Marino e Italia". Attuali relazioni talmente positive che "consentono di condividere soluzioni che, sul piano operativo, saranno affinate nei prossimi giorni". Nei prossimi giorni sarà infatti prodotta una nota ufficiale per sottolineare il buon rapporto tra i due Paesi anche nell’ambito delle relazioni economiche e commerciali.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI