Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Giovedì 18 Ottobre 2018 |

Sport 24 Aprile 2016

San Marino, un derby insidioso che mette in palio il terzo posto

Attenzione al Forlì di Gadda: quest’anno solo la corazzata Parma ha vinto più gare in trasferta

San Marino, un derby insidioso che mette in palio il terzo posto

La madre di tutte le partite. Il derby più atteso. La sfida da vincere per riscrivere il finale di stagione. San Marino-Forlì, per la squadra di Medri, è una supersfida con sguardo al terzo posto: in caso di segno 1 oggi al San Marino Stadium, infatti, i Titani raggiungerebbero il Forlì sul podio ma sarebbero davanti grazie allo scontro diretto (all’andata finì 2-2) e quindi, nelle ultime due giornate, diventerebbero padroni del proprio destino. Tradotto: con tre vittorie su tre il San Marino, reduce da 13 risultati utili consecutivi, sarà terzo. Ma per superare il Forlì, squadra molto pericolosa soprattutto in attacco, servirà una grande prestazione. Solo la capolista Parma, ad esempio, ha vinto più gare dei Galletti biancorossi in trasferta. La squadra di Medri, però, non ha paura e proverà in tutti i modi a portare a casa una vittoria-chiave.

PROGRAMMA Queste le gare della 36a giornata (fischio d’inizio alle ore 15): Arzignano- Correggese, Bellaria Igea-Mezzolara, Delta Rovigo-Clodiense, Imolese-Ribelle giocata ieri, Legnago-Lentigione, Ravenna-Parma, Sammaurese-Altovicentino, San Marino-Forlì, Villafranca-Fortis Juventus, Virtus Castelfranco-Romagna Centro.

CLASSIFICA Parma 85 punti (promosso in Lega Pro), Altovicentino 74, Forlì 67, San Marino 64, Ribelle 60, Delta Rovigo e Correggese 57, Lentigione 55, Imolese 54, Legnago 47, Arzignano e Sammaurese 46, Virtus Castelfranco 42, Ravenna 40, Romagna Centro 38, Mezzolara 33, Villafranca 29, Bellaria Igea Marina 25, Clodiense 24, Fortis Juventus 12.

PLAYOFF A proposito di playoff, è stata ufficializzata la nuova formula "light" per questa stagione. Non più 7 fasi come in passato ma solo 2, interamente dedicate ai singoli gironi. La graduatoria sarà stilata dopo semifinali e finali, per ciascun raggruppamento. Le società che vinceranno i play-off di ciascun girone acquisiranno di diritto la priorità per la presentazione di un’eventuale domanda di ammissione alla Lega Pro 2016/2017. Alle semifinali partecipano le squadre classificate al 2°, 3°, 4° e 5° posto di ciascun girone, che si affronteranno in gara unica seconda contro quinta e terza contro quarta (in caso di parità al 90’ e al 120’, passerà la squadra meglio classificata). Le due vincenti si incontreranno in gara unica sul campo della società meglio piazzata in campionato. In caso di parità al 90’ si procederà ai supplementari, persistendo la parità vincerà la società meglio classificata al termine del campionato.

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI