Elaborazione della richiesta in corso. Si prega di attendere.
Seguici su seguici su Facebook
Martedì 19 Febbraio 2019 |

Eventi 22 Aprile 2016

Due giorni di “Mille Miglia” nell’antica Repubblica

Presentato a Villa Manzoni il programma della 34ª edizione del “museo viaggiante unico al mondo”

Due giorni di “Mille Miglia” nell’antica Repubblica

Le strade e il centro storico della Repubblica più antica del mondo torneranno anche quest’anno ad ospitare una nuova edizione della "Mille Miglia", l’evento più motoristico più bello del mondo.

In una sala di Villa Manzoni è stato presentato ieri mattina alla stampa dal segretario di Stato per il Turismo e lo Sport, Teodoro Lonfernini, il presidente dell’Automobile Club di San Marino, Clelio Galassi, e il segretario del Comitato operativo di "Mille Miglia", Giuseppe Cherubini, il programma della 34ª edizione rievocativa della corsa, che Enzo Ferrari definì "un museo viaggiante unico al mondo".

La tappa della "Freccia Rossa" a San Marino sarà l’unica a durare due giorni: ben 150 vetture sportive, partecipanti al "Ferrari Tribute to Mille Miglia" e al "Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge", transiteranno alle ore 20 del prossimo 19 maggio, per un controllo orario, successivamente seguiranno il percorso cittadino scortate dalle forze dell’ordine sammarinesi e infine lasceranno il Titano per dirigersi verso Pesaro. Alle 8.45 del giorno successivo, invece, le 440 vetture della "Mille Miglia" in gara attraverseranno il cuore del Titano: la parte sportiva della tappa inizierà con le prove cronometrate in via Oddone Scarito; a seguire i veicoli transiteranno poi in via Piana, in via G. Battista Belluzzi, in piazzale Lo Stradone, per poi percorrere il centro storico dirigendosi verso piazza della Libertà dove eseguiranno il controllo a timbro. Dopo il transito, le auto lasceranno l’antica Terra della Libertà, dirette a Mercatino Conca.

"Sarà una cavalcata nella storia della Penisola italiana che include anche lo Stato di San Marino, quale meta tra le più amate dai piloti stessi, in un’edizione record per la manifestazione: 665 gli equipaggi di altrettante vetture iscritte e 75 le marche di costruttori di auto provenienti da 40 diversi Paesi di tutti i continenti" ha sottolineato Cherubini durante la conferenza stampa.

Ha preso poi la parola il segretario Lonfernini, che ha voluto esprimere la propria soddisfazione per il proseguimento del legame tra San Marino e "Mille Miglia" che dura da quasi 30 anni: "È bello essere ancora protagonisti di una delle più grandi manifestazioni automobilistiche al mondo, un progetto esclusivo e prestigioso che non solo conta nel nostro Paese un elevato numero di appassionati ma riscuote anche un gradimento contagioso grazie anche al contributo del nostro Automobile Club".

Infine Galassi ha voluto esaltare quanto per i cittadini sammarinesi sia un vanto il passaggio della "Freccia Rossa" e ricordare i numeri reali della passione biancazzurra per le auto d’epoca: "L’Automobile Club di San Marino ha certificato nel territorio della Repubblica circa 700 veicoli storici tra moto e automobili secondo parametri molto stringenti, numeri che sono in aumento".

 

Stampa la pagina Invia ad un amico
L'indirizzo email non verrà pubblicato.
I campi obbligatori sono contrassegnati con *
Copia qui il codice Anti-Spam 

Informativa sulla privacy
Ai sensi del D.Lgs. n.196/03 (trattamento dei dati sensibili), La informiamo che i Suoi dati verranno raccolti da La Serenissima il giornale dei sammarinesi al fine di adempiere a Sue specifiche richieste.
I dati saranno elaborati tramite strumenti manuali, informatici e telematici.
Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
I dati non saranno oggetto di comunicazione e diffusione, e potranno essere messi a conoscenza degli incaricati della specifica operazione.
A norma dell'art. 7 del Codice, ha diritto di avere conferma dell'esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o il loro blocco o cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi.

* Campi richiesti
Seguici su seguici su Facebook
KOMPRESA - Realizzazione siti per le PMI